Focus: UE: Copyright senza FrontiereFOCUS DI UMBERTO CUCCHI

Il Parlamento Europeo voterà a breve (28 marzo o 10 aprile) la direttiva sul copyright. Questa include una serie di aggiornamenti volti a modernizzare le norme e adattarle all’era digitale. L’Europa è pronta a muoversi nella direzione giusta?

La digitalizzazione ha favorito lo svilupparsi di modi nuovi di interpretare la proprietà intellettuale. Da qui le richieste alla UE di modernizzazione delle norme sul diritto d’autore. Due settimane fa, è stata presentata al Parlamento europeo una direttiva con lo scopo di armonizzare il quadro normativo comunitario sul copyright – con particolare enfasi su internet e le tecnologie digitali.

Questa direttiva si muove maggiormente verso i diritti dei creativi e di tutti i cittadini europei rispetto a quelli dei colossi del web, rappresentando un buono – ma non ottimo – punto di equilibrio tra la tutela della creatività e la sostenibilità economica delle imprese digitali, soprattutto di quelle di dimensioni inferiori. Tuttavia ci sono dei punti che possono essere migliorati per creare migliori prospettivi per la tutela della proprietà intellettuale.

SCARICA IL FOCUS

La credibilità è la nostra forza. La nostra visione al vostro servizio.

Pietro Paganini
Presidente, Competere
Newsletter

Join Our Community and Stay Up to Date